Marsala Turismo - Portale turistico della Città di Marsala | Parole, immagini e atmosfere di una città senza tempo
Marsala Turismo - Portale turistico della Città di Marsala | Parole, immagini e atmosfere di una città senza tempo
giovedì, 24 agosto 2017 03:09:23
Utenti collegati: 160

Bere il vino Marsala

Il vino Marsala
24/01/2013
36645
Marsala Turismo
Una leggenda: il vino MarsalaIl vino Marsala è presente sul mercato con cinque diverse varietà, che si differenziano tra loro per alcuni fondamentali dettagli. Le loro peculiari caratteristiche aprono il campo a numerose possibili combinazioni con le tipicità locali. 


Marsala Vergine

Esclusivamente secco, facilmente riconoscibile seppur ricco di sfumature, il Marsala Vergine è tradizionalmente ottenuto aggiungendo solo alcool al vino, con un processo di invecchiamento di cinque anni.
Con le sue infinite note calde, piene ed asciutte, si accompagna sia con i dolci che con cibi salati, come formaggi di media – lunga stagionatura ed erborinati, mandorle tostate e cioccolato nelle diverse percentuali di cacao. Si consiglia di servirlo fresco, per un raffinato aperitivo. Ai 18° - 20° è un classico vino da meditazione.


Marsala Superiore

Ricco di sfumature date dal vino, dalla preparazione della “concia” e dagli anni di affinamento è un Marsala equilibrato, con zuccheri residui da fermentazione o da addizione di mosto cotto, capaci di generare ogni volta particolari note di carattere. Richiede due anni di invecchiamento. Ottimo come fine pasto o per abbinamenti ricercati.


Marsala Superiore secco

Rimanda a profumi di frutta secca e sotto spirito, con un gusto pieno e un retrogusto persistente.
Il Marsala Superiore Secco, servito fresco, esalta le pietanze dal gusto deciso (pesce affumicato o tonno) ma anche selvaggina e filetto. Accompagna magistralmente i formaggi a pasta dura.


Marsala Superiore Semisecco

Elegante nei profumi ed equilibrato al gusto, sa accostarsi ai sapori semplici, grazie all’armoniosa versatilità della sua natura. Il Marsala Superiore Semisecco è ottimo con la frutta secca e il cioccolato. Si associa preferibilmente a dolci alla mandorla, pasticceria con ricotta, crema e frutta. Ma merita attenzione anche l’abbinamento con formaggi a pasta morbida.


Marsala Superiore Dolce

Ha un gusto vellutato e avvolgente, che ben si sposa con sapori morbidi.  Non a caso si accompagna a macedonie di frutta, fragole, dessert e dolci. A 12° - 14°, può comunque essere servito in suggestivi abbinamenti di contrasto, come con i formaggi stagionati.

Tags